Wallnöfer - Walltherm


LA STUFA  
A GASSIFICAZIONE DI LEGNA
A FIAMMA INVERSA
  


Danimarca

L´impresa Wallnöfer H.F. - sistemi solari é stato fondata nel 1966 da Heinrich Franz Wallnöfer in Odense, Danimarca. Egli cominciò con progettazioni e forniture d'impianti ed attrezzature per l´industria ceramica, specialmente d'impianti bruciatori e forni a tunnel

Alto adige



 

Nel novembre del 1973 quando ci fu la prima grande crisi energetica, Wallnöfer insieme con due ingegneri danesi, costrui uno dei primi collettori solari ed uno dei primi impianti solari. Come assorbitore si decise d'usare due piastre di ferro speciali, con scanalature unite con una saldatrice a rulli, formando cosi dei canali piatti. Questa metodica era nota dalla fabbricazione dei radiatori. Nel 1982 Wallnöfer ritornó a Prato allo Stelvio (Provincia di Bolzano) ed cominciò la produzione italiana di collettori e sistemi solari.

Solar thermal plants

Nel 1988 Wallnöfer costruì una macchina, con la quale si poteva trasformare un tubo di rame rotondo e molto crudo, in un tubo piatto speciale senza problemi di crepature. Con questi tubi piatti costruì il primo assorbitore in rame, formato da tantissimi canali sottili che coprivano la maggior parte della superficie.

Negli anni successivi questo assorbitore é stato perfezionato tanto da raggiungere il valore di eta - 0 = 88 % che rappresenta la resa termica più alta di questo tipo di collettore...

Con questi altissimi valori di trasmissione termica si poteva alzare la pressione nei tubi fino a 8 - 10 bar.

Questo sistema d`assorbitore e l`apparecchiatura per la produzione razionale ed automatica dell`oggetto, é protetta da un brevetto internazionale.

Nell´anno 1997 Wallnöfer sviluppò il sistema solare W-SS che, sfruttando naturali forze termoidrauliche, in modo stratificato triplo, carica un accumulatore su tre altezze, senza l'aiuto d'una pompa secondaria, ne di elettrovalvole a 3 vie e neanche di regolazioni elettroniche

La Walltherm, la prima termo stufa a fiamma inversa ed a tiraggio naturale!

Nell´anno 2006 Wallnöfer presenta la prima termo stufa con fiamma inversa.

Nel frattempo anche i figli Hartwig e Harald Wallnöfer sono entrati nella società Wallnöfer srl e garantiscono la continuazione dell´attività.

Come si vedrá di seguito, l´impresa Wallnöfer é molto innovativa e ha sempre cercato di trovare delle soluzioni molto efficacie, che funzionino peró in modo semplice, sicuro e comprensibile



 

I modelli della Walltherm® - stufe e termostufe a fiamma inversa

Walltherm® La prima termostufa a tiraggio naturale e fiamma inversa!

La termostufa Walltherm unisce la tecnica di una potente caldaia con tutti i vantaggi di una stufa.

  • 93% rendimento
  • 14,9 kW potenza totale
  • Funzionamento a tiraggio naturale



 

Wallnöfer di nuovo ha aumentato lo standard nel mondo
delle idrostufe a legna con la presentazione della Walltherm®  Vajolet 5S a fiamma inversa.
 
La Walltherm®  Vajolet 5S sfrutta il principio di combustione della fiamma
inversa che viene usato da Wallnöfer già da tanti anni.

La combustione della legna con la fiamma inversa (gassificazione)
garantisce un rendimento superiore al 92%, delle emissioni veramente
bassi ed abbastanza calore per poter riscaldare una casa intera fino a 150m².

Uno dei motivi per cui l´efficienza della Walltherm® convince tutti è la fiamma inversa che sviluppa temperature fino a ca. 1.000 °C e nonostante questo la temperatura dei fumi di scarico è solo ca. 130 - 170 °C. Giá questo ci conferma che quasi tutta l´energia prodotta viene sfruttata nel modo migliore.

  


  

  

  

Per confermare l' altissima qualità della termostufa Walltherm® Vajolet 5S informiamo che la camera di combustione superiore è completamente in ACCIAIO INOX, questo garantisce una durata lunghissima.

Anche la sicurezza è importante:
Grazie alle due portine dottate con doppio vetro si riesce ad osserverare lo spettacolo delle due fiamme in modo assolutamente sicuro.

Le maniglie delle portine vengono raffreddate con aria, cosi si può gestire la stufa in ogni situazione in modo sicuro. (Extra: Le maniglie possono essere montate alla sinistra)

Purezza di forma:

Il design della nuova Walltherm®  Vajolet 5S è puro, lineare e funzionale. 
Adesso sono disponibili anche diversi combinazioni di colori come p.es il
bianco argento bianco, bianco nero bianco o solo nero o solo grigio.

Le portine sono disponibili nelle versioni acciaio inox oppure Black Edition.





 

Dati tecnici

 

Rendimento: 92,3 %

  • Classe di efficienza energetica: A+
  • Classe ambientale: 5 STELLE
  • Potenza nominale: 12,2 kW
  • Divisione calore: ca. 80% acqua e 20 % irraggiamento
  • Altezza/larghezza/profondità: 1373 x 531 x 635 mm
  • Polveri: 8 mg/Nm³
  • Collegamento aria comb. inferiore: Ø125 mm
  • Collegamento aria comb. lato posteriore: Ø 125 mm
  • Pressione d´esercizio: max 2,5 bar
  • Tiraggio necessario: min. 12 Pa  max. 20 Pa
  • Peso: ca. 300 kg (senza contenuto d'acqua)
  • Contenuto acqua: 80 lt
  • Volume camera di combustione: 55 lt
  • Diametro camino: Ø 150 mm (interno)
  • Portata dei fumi: 8,8 g/s
  • Temperatura fumi con fiamma inversa: ca. 120-160 °C
  • Temperatura fumi accensione: ca. 250 - 400 °C
  • Temp. fumi fase d´accensione: ca. 250 - 300 °C
  • Combustibile: legna asciutta con lunghezza fino a 35 cm,
                           diametro ca. 8 - 10 cm, max. umidita 20%
  • Distanze minime a materiale infiammabile:
    laterale/posteriore/fronte:     
    10/10/100 cm
  • Normativa: EN13240, Art. 15a (2015) BVG

Garanzia: 5 anni corpo stufa (esclusi i pezzi che si possono usare) - 2 anni per armature e componenti elettronici

Adatta alla Walltherm:






La cent
ralina opzionale WAL03:

La centralina è in grado di regolare si la Walltherm, ma anche l`impianto solare. Sullo schermo si possono visualizzare le temperature dell`accumulatore, dei fumi..., e cosi avere sempre sotto controllo il proprio sistema di riscaldamento senza dover andare nell`locale caldaia. Inoltre la centralina dispone di un dispositivo d`allarme (individualmente impostabile) che ricorda al proprietario di chiudere il  registro dei fumi.

NUOVO: Adesso la regolazione è in grado di chiudere la valvola della aria di combustione, quando la stufa Walltherm non è in funzione e cosi impedisce il raffreddamento della termostufa. 

Incentivo Conto Termico 2.0 o Detrazione Fiscale

Conto Termico 2.0:

Per poter usufruire degli incentivi previsti dal Conto Termico 2.0, il nuovo prodotto in sostituzione di un altro generatore di calore deve rispondere a particolari requisiti e standard qualitativi in termini di rendimento ed emissioni in atmosfera. Le stufe ed idrostufe Walltherm® soddisfano i requisiti richiesti del Conto Termico 2.0. 

Per ricevere ulteriori inormazioni e per ricevere informazioni dell'importo dell'incentivo, 
ci contatta scrivendo una mail con indicazione del modello di stufa di Suo interesse e con il Suo indirizzo.
contattaci: info@diadematech.net


 

Detrazione fiscale del 50%:

Le stufe ed idrostufe Walltherm® soddisfano i minimi requisiti richiesti per poter usufrirela detrazione fiscale al 50% per interventi di Ristrutturazione Edilizia o per interventi di Riqualificazione Energetica

Per ricevere ulteriori inormazioni, ci contatta scrivendo una mail con indicazione del modello di stufa di Suo interesse, del tipo d'intervento e con il Suo indirizzo.
contattaci: info@diadematech.net


Clienti dicono di noi

Mirko van den Bruck:
 

Due anni fa ho acquistato una termostufa a legna a fiamma inversa Walltherm mod. Vajolet dell’azienda Wallnofer srl.

Dopo due anni che la uso posso confermare che funziona correttamente!

La qualità è estremamente alta, e soino stato seguito da un team veramente professionale in tutte le fasi, dall'ordine all'installazione, e ad oggi non ho avuto problemi. 

La termostufa è dotata di isolamento termico, vetro compreso, quindi il calore prodotto viene trasferito per l’80% all’acqua dell’impianto di riscaldamento, non c’è surriscaldamento dell’ambiente circostante, nel quale si crea invece un calore molto gradevole.

La Walltherm è stata integrata nel nostro impianto di riscaldamento già esistente: se accendiamo la stufa si spegne la caldaia, e viene prodotta sia acqua calda sanitaria, sia per l’impianto di riscaldamento a pavimento. Praticamente copre tutto il fabbisogno di calore della casa.

Dal punto di vista estetico, la luce della fiamma crea un’atmosfera spettacolare, meglio che guardare la TV!

E’ un prodotto che consiglio, da scegliere rispetto ad una stufa tradizionale.

Domande frequenti

 

La termostufa Walltherm funziona a tiraggio naturale, perciò la canna fumaria è il componente più importante. Il tiraggio della canna fumaria, che può essere rilevato da uno spazzacamino specializzato, deve essere minimo 12 Pa, l’ottimale però sarebbero 15 Pa. Normalmente dobbiamo disporre di una lunghezza di almeno 6 mt. montati in posizione verticale con un diametro di 150 mm. Molto importante è che la canna fumaria sia ben coibentata. Non possono essere montati tratti di tubo orizzontali che superano il metro di lunghezza. Il modo migliore è quello di impiegare curve da 45°– 60°Gradi. La sezione della canna fumaria dovrebbe essere tonda, noi consigliamo l’utilizzo di tubi a doppia parete in acciaio inox.


a completa disposizione per ogni informazione

DIADEMATECH s.r.l.s.
 
 
TECNOLOGIE E
VALORIZZAZIONI
DELLE ENERGIE RINNOVABILI E DELLE BIOMASSE

tel ++380 796 69 54 - mail: info@diadematech.net


















 


LE MIGLIORI MARCHE SUL MERCATO TESTATE DAL GARANTE PER L'ENERGIA